Interpello sulla nomina degli RLS

Temi della salute e sicurezza sul lavoro. Argomenti attivi: Proroghe D.lgs 81/2008 - Condanna RSPP e lavoratore - Modifiche al D.lgs 81/2008 - Comunicazione nominativi RLS - Norme tecniche DPI: Protezione vie respiratorie, cadute dall'alto, udito etc. - Malattie professionali - E-mail certificata (PEC) - Infortuni: condannato lavoratore - Aggiornamenti quinquennali per RSPP e ASPP - D.lgs 81/08 Approvato il decreto "Milleproroghe" - Registro prevenzione incendi - Rischi interferenti

Moderatore: safer

Interpello sulla nomina degli RLS

Messaggioda safer » 23/12/2014, 16:05

Recenti chiarimenti sulla nomina degli RLS aziendali in aziende con più di 15 dipendenti.

La Commissione Interpelli, chiamata a rispondere al quesito posto dal Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti dal Lavoro, ha ribadito quanto scritto tra le righe (?) dell'art. 47 c.4 del D.Lgs 81/2008: “come espressamente previsto dall'art. 47, comma 4 secondo periodo, del decreto in parola l'eleggibilità del rappresentate, fra i lavoratori non appartenenti alle RSA, opera esclusivamente laddove non sia presente una rappresentanza sindacale a norma dell'art. 19 della Legge 300/70”, cioè della legge 20 maggio 1970, n. 300 relativa alle “Norme sulla tutela della libertà e dignità del lavoratori, della libertà sindacale e dell'attività sindacale nel luoghi di lavoro e norme sul collocamento” (Statuto dei Lavoratori).

Interpello n. 20/2014 del 6 ottobre 2014
Avatar utente
safer
Moderatore di staff
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 14/02/2009, 17:24

Torna a Sicurezza sul lavoro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron